1/20-Favoloso Calm Jar

1/20-Favoloso Calm Jar

Ottobre 25, 2018 2 Di Cindy

L’ingrediente segreto per la gestione di crisi

stopwatch-1849088_1280: 15 min

Ciao Ciao! Per cominciare il mio Challenge “20 progetti in 20 settimane” abbiamo, con le mie piccole aiutante preferite, fabbricato il Nostro Calm Jar o  altrettanto famoso Barattolo della calma.

Che cos’è mi dirette? è un metodo spirato dal metodo Montessori per aiutare il bimbo a ricentrarsi dopo una forte crisi di pianto o di rabbia.

E’ già da un po che voglio proporlo alla mia grande (4anni), che ogni tanto va in crisi e non riesce a calmarsi da sola, abbiamo adottato il metodo di respirazione classico (naso/bocca) respirando con lei  ma vogliamo e che ci riesca in maniera autonoma. Vi farro sapere se funziona!

Comunque anche se non funziona per la mia, rimane un’attività carina da fare con i piccoli perché lavora con:

-Motricità fine

-Fisica

-Vista

Infatti è interessante coinvolgere il bambino in ogni step e approfittarne per parlare con lui delle sue emozioni.

Per fare il nostro barattolo della calma abbiamo usato:

  • un barattolo di vetro che sia abbastanza alto.

Barattolo vuoto

Una bottiglia di plastica va benissimo ed è anche più adatto ai bimbi piccoli.

  • Un foglio di carta velina di colore Azzurro.

Carta vellina azzura

E meglio privilegiare colori che invitano a calmarsi, eviterei quindi il rosso o altri colori troppo accesi.

  • Babyoil, importante che sia trasparente.

Baby oil trasparente

Per la quantità, abbiamo usato il ratio 50% Olio/50% acqua

  • Brillantini

brillantini

  • Imbuto
  • Contenitore
  • Colla Atack

Step 1: Primo esperimento! Mettiamo la carta velina in un contenitore e versiamo un bicchiere d’acqua sulla carta. Abracadabra tralala otteniamo un sontuoso liquido blu.

Step 1

Step 2: Travasiamo nel barattolo! Ho usato un classico bicchierino dosatore ricuperato dal detergente per il bucato. Poi abbiamo aggiunto il BabyOil. Seconda magia, abbiamo osservato che l’acqua e l’olio non si mescolano tra di loro: Vi consiglio di rivedere le basi o se siete pigre come la medesima alla domanda “E PERCHE’? il “va chiedere al papà” va più che bene XD

Step 2Step 2

Step 3: Aggiungiamo i glitter, la quantità desiderata. Noi abbiamo fatto un cc per i glitter e tutta la confezione di brillantini.

Step 4.1Step 4.2Step 4.3

Step4: Chiudiamo bene il barattolo di vetro e lo sigilliamo con la colla attack.

      Barattolo finito

Il gioco è fatto!  Otteniamo un risultato tipo Lava Lamp con delle bolle e i brillantini che si mischiano bene.

L’importante e di sperimentare con il bambino. Il reso è molto estetico.

Barattolo finito.2

Per approfondire vi lascio l’elenco dei nostri libri preferiti che trattano del vasto mondo delle emozione:

I colori delle emozioni di Anna Llenas.

Che rabbia! di Mireille Allancé.

Mi vorrai sempre bene Mamma? di Astrid Desbordes

Calmo e attento come una ranocchia di Eline Snel.

Se vi è piaciuto, potete condividere le vostre esperienze, modifiche, reazione in commento!

Amour sur vous!

Condividere:
  •  
  •  
  •  
  •   
  • 3
    Shares