Come conservare una Zucca di Halloween

Come conservare una Zucca di Halloween

Ottobre 24, 2019 0 Di Cindy

Consigli facili per risultati sicuri

Come da tradizione, è arrivato il tant’atteso momento del ritaglio su zucca. Sono quelle piccole cose che adoriamo fare in famiglia, non perché sono una fan della cosi detta Americanata, e ancora meno dello spavento (siamo una vera squadra di fifone, io tipo paranoico +++) ma perché è l’occasione perfetta per divertire e creare con i bambini.

Quindi come potrete notare dalla scelta dei ritagli nei anni precedenti siamo su una ricerca più estetica che spaventosa!

Per la terza edizione del ritaglio di zucca volevo approfittarne per dare qualche consigli su come conservare più a lungo la zucca una volta ritagliata.

Zucca immersa in candeggina

1)Immergere la zucca in un contenitore con acqua e Candeggina (2 Cc per 1 litro)  e lasciare una notte (8 ore)

2) Lasciare asciugare all’aria e spruzzare la miscela usata precedentemente a l’interno della zucca.

Operazione da ripetere tutti giorni per evitare lo sviluppo di batterie e di muffe

3)Applicare gel/cera per capelli sulle parti ritagliate per non fare asciugare il ritagliato

4)Proteggere la zucca dall’umidità e dalla pioggia, idealmente conservarla in frigo quando non è usata. (Mah chi c’è l’ha lo spazio in frigo?!)

Questa tecnica richiede una certa logistica, essendo una persona con alto livello di pigrizia ovvero che vuole risultati immediati con minimi sforzi

i miei consigli pigri sono:

1) Ritagliare la zucca vicino al giorno di Halloween, 3 massimo 4 giorni prima della sera del 31 Ottobre, non prendiamo il rischio di avere una zucca in decomposizione.

2) Svuotare accuratamente e asciugare bene l’interno della zucca.

3) Applicare uno strato di sale all’interno per assorbire l’umidità. Lasciare agire per 30 min.

4) Spruzzare la lacca da capelli e candeggina da applicare quotidianamente per rallentare lo sviluppo di muffa

5) Non Lasciare la zucca a l’esterno durante la notte o i giorni di pioggia (sistemare in una scatola di cartone e riempire di carta assorbente o giornale l’interno per mantenerlo Asciutto) in un posto fresco e asciutto.

Penso che sia tutto! Vi invito a leggere l’articolo sul blog:  Ritagliare la zucca di Halloween

Come sempre vi ringrazio di essere passati da me, potete seguirmi su Instagram, con un Like sulla mia pagina Facebook o ancora dando un occhiata al mio nuovo canale Youtube.

Cindy di Fai da te Fai per Te-Sviluppare la creatività per crescere.

 

Condividere:
  •  
  •  
  •  
  •   
  • 1
    Share

"3 attività da fare con i bambini per scoprire, riconoscere e giocare con le emozioni"

una piccola guida per crescere sereni e felici